ItalianoEnglishРусскийEspañolDeutschFrançais

CLADDING

Il cladding, sia ad arco che PTA, consiste in uno strato saldato caratterizzato da un elevato spessore e da un ottimizzato legame metallurgico con il metallo base. Questa tecnologia è impiegata principalmente in ambienti con atmosfera fortemente corrosiva.

Plasma Transferred Arc (PTA)

La polvere utilizzata nei processi di placcatura PTA è, di norma, di natura metallica ed è iniettata nel sistema per via di ugelli coassiali ( nella tecnica coassiale). L’interazione tra il flusso di polvere metallica e il plasma (formato dall’interazione del gas con l’arco scoccato tra elettrodo e pezzo da rivestire) porta questa alla fusione e alla formazione della cosiddetta melt pool. La polvere è deposta su un substrato; muovendo il substrato, si fa si che la melt pool solidifichi dando luogo ad un cordone di saldatura. Tipiche applicazioni sono: - Protezione delle palette di Bassa Pressione di turbine a vapore dall’erosione da goccia - Protezione dalla corrosione di componenti di caldaia (termocoppie, etc.) - Ripristino dimensionale di componenti Turbo Gas.

Arc Welding

Nella saldatura ad arco si utilizza l’energia elettrica fornita da un generatore per far scoccare un arco tra l’elettrodo ed il metallo base. Questi porta al punto di fusione I metalli. Si può utilizzare sia corrente continua che alternata ed elettrodi sia consumabili che non. Flame Spray utilizza questa tecnica per la protezione delle pareti delle caldaie di termovalorizzatori.

Close